Forum Kawasaki ER5 ER-5 ER500 Official Club

Bagaglio motocome ridurre al minimo le cose da portare in viaggio...

« Older   Newer »
 
.
  1.  
    .
    Avatar

    Automobilista

    Group
    Member
    Posts
    202
    Reputation
    0
    Location
    Bari

    Status

    Cari "colleghi"...
    ho pensato di creare questa discussione su come preparare il bagaglio minimo essenziale per un viaggio con la nostra amata motina. Dato lo spazio limitato, bisogna essere molto razionali su cosa portare con sè e, dopo qualche viaggetto sul groppone, ho elaborato una mia proposta, che può essere eventualmente migliorata. Ecco di seguito la lista del mio bagaglio abituale, per viaggi di 1 settimana in periodo estivo per 2 persone (pilota e zavorrina).

    FARMACI.
    Da riporre in una apposita pochette di quelle specifiche per moto (costo circa 10 €), deve contenere come minimo un antistaminico, antinfiammatorio/analgesico, crema al cortisone, pomata per le contusioni, un minimo di kit per piccole medicazioni (cerotti, disinfettante, garze...)

    ABBIGLIAMENTO.
    1 jeans a testa
    1 giacca tuta a testa (per le frescure...)
    2 t-shirt poliestere traspiranti a testa (sono facili da lavare, asciugano presto e non si impregnano di sudore; si trovano a poco prezzo in negozi di articoli sportivi, tipo decathlon)
    biancheria intima (pochi cambi, tanto bisognerà comunque lavarsi qualcosa...)
    1 paio di ciabatte infradito x la doccia
    1 pareo grande da usare come telo mare (è leggero e occupa poco spazio)
    costume da bagno (se si va in luoghi di mare...)

    dentifricio da usare in 2, ovviamente lo spazzolino è personale...
    docciaschiuma (lo travaso in un piccolo contenitore che occupi poco spazio)

    buste di plastica (fanno sempre comodo)
    buste da spazzatura nere (potrebbe servire x coprire la sella durante le soste se piove...)
    detersivo liquido per abiti (perché come dicevo sopra per portare poche cose bisogna mettere in conto di lavare ogni tanto qualche capo...)

    - fazzoletti
    - salviettine imbevute (fanno sempre comodo...)
    - bottiglietta di acqua
    - elastici
    - cartine e mappe (anziché portarsi i libroni appresso è meglio scansionare le pagine che interessano e stamparle a colori...)

    - documenti moto + doppioni chiavi della moto (in caso si danneggino quelle originali, non è raro...)

    - marsupio da portare al cinto (per metterci documenti, cellulare, portafoglio...)
    - zainetto estensibile (io ci metto solo l'abbigliamento e lo fisso sul codino della errina legato con una cinghia a cricchetto)
    - borsa magnetica da serbatoio sdoppiabile meglio se trasformabile in zainetto (qui ci metto il resto delle cose "pesanti"; tra l'altro mi fa anche da riparo dall'aria sul petto...)

    ABBIGLIAMENTO TECNICO:
    pantaloni, giacca moto e guanti tecnici (alla sicurezza non si rinuncia...)
    impermeabile leggero (da usare eventualmente anche come antifreddo in caso di necessità)

    ACCESSORI MOTO
    - bomboletta gonfia e ripara per le forature
    - fascette in plastica
    - guanti in lattice
    - coltellino multiuso (tipo victorinox)
    - panno in microfibra
    - lampada H4 di ricambio per il faro anteriore
    - misura pressione da moto per le gomme (sono piccoli e si possono riporre nel sottosella)
    - cavo-lucchetto per bici tipo serpentone (io ne porto 2; durante le soste con uno ci lego i caschi facendolo passare sotto la sella prima degli ammortizzatori posteriori, con l'altro ci lego i due giubbotti tecnici facendolo passare per le maniche e legandoli sempre da sotto la sella...)
    - nastro "americano"
    - filo nylon per stendino (serve per stendere le robe appena lavate...)
    - filo di ferro (indispensabile...)
    - ragno
    - cinghie a cricchetto

    Qualche consiglio:
    - consiglio di non portare eventuali prodotti da toilet o per l'igiene personale nei flaconi originali, perché occupano molto spazio, meglio travasarli in piccoli contenitori riciclati da altri usi, etichettandoli ovviamente...
    - ovviamente non possiedo il bauletto posteriore, quindi la configurazione che ho elaborato tiene conto anche di questo... in caso di soste con bagaglio al seguito un po' di sacrificio e si porta a spalla gli zainetti...

    Spero di essere stato utile, e accetto eventuali proposte utili.
    Lamps :[bye]:
     
    Top
    .
  2.  
    .
    Avatar

    Pilota MotoGP

    Group
    Member
    Posts
    1,061
    Reputation
    +11
    Location
    Friuli

    Status

    CITAZIONE (kawatappi @ 7/9/2009, 21:29)
    Cari "colleghi"...
    ho pensato di creare questa discussione su come preparare il bagaglio minimo essenziale per un viaggio con la nostra amata motina. Dato lo spazio limitato, bisogna essere molto razionali su cosa portare con sè e, dopo qualche viaggetto sul groppone, ho elaborato una mia proposta, che può essere eventualmente migliorata. Ecco di seguito la lista del mio bagaglio abituale, per viaggi di 1 settimana in periodo estivo per 2 persone (pilota e zavorrina).

    FARMACI.
    Da riporre in una apposita pochette di quelle specifiche per moto (costo circa 10 €), deve contenere come minimo un antistaminico, antinfiammatorio/analgesico, crema al cortisone, pomata per le contusioni, un minimo di kit per piccole medicazioni (cerotti, disinfettante, garze...)

    ABBIGLIAMENTO.
    1 jeans a testa
    1 giacca tuta a testa (per le frescure...)
    2 t-shirt poliestere traspiranti a testa (sono facili da lavare, asciugano presto e non si impregnano di sudore; si trovano a poco prezzo in negozi di articoli sportivi, tipo decathlon)
    biancheria intima (pochi cambi, tanto bisognerà comunque lavarsi qualcosa...)
    1 paio di ciabatte infradito x la doccia
    1 pareo grande da usare come telo mare (è leggero e occupa poco spazio)
    costume da bagno (se si va in luoghi di mare...)

    dentifricio da usare in 2, ovviamente lo spazzolino è personale...
    docciaschiuma (lo travaso in un piccolo contenitore che occupi poco spazio)

    Io ci porterei via anche un asciugamano.... altrimenti dopo fatto il bagno bisogna salire in moto e fare un bel giretto per asciugarsi... :[risata]:

    Comunque.... aggiungo anche io un piccolo consiglio per guadagnare molto spazio...

    Inserire e dividere il bagaglio in sacchetti (rimangono sempre asciutti,non prendono odori),quelli apri e chiudi per indumenti per capirci, inserire i vestiti,sedersi sopra il sacchetto per far uscire aria e richiudere. Fanno l'effetto dei sacchi salvaspazio però non serve l'aspirapolvere. Si riduce del 50% lo spazio


    Casco ben allacciato, luci accese anche di giorno....e prudenza... Sempre !!!! (mitico Nico)
    image
     
    Top
    .
  3.  
    .
    Avatar

    Pilota MotoGP

    Group
    Member
    Posts
    1,420
    Reputation
    +4
    Location
    moved to Villach (Austria)

    Status

    QUOTE (kawatappi @ 7/9/2009, 21:29)
    FARMACI.
    Da riporre in una apposita pochette di quelle specifiche per moto (costo circa 10 €), deve contenere come minimo un antistaminico, antinfiammatorio/analgesico, crema al cortisone, pomata per le contusioni, un minimo di kit per piccole medicazioni (cerotti, disinfettante, garze...)

    ACCESSORI MOTO
    - bomboletta gonfia e ripara per le forature
    - fascette in plastica
    - guanti in lattice
    - coltellino multiuso (tipo victorinox)
    - panno in microfibra
    - lampada H4 di ricambio per il faro anteriore
    - misura pressione da moto per le gomme (sono piccoli e si possono riporre nel sottosella)
    - cavo-lucchetto per bici tipo serpentone (io ne porto 2; durante le soste con uno ci lego i caschi facendolo passare sotto la sella prima degli ammortizzatori posteriori, con l'altro ci lego i due giubbotti tecnici facendolo passare per le maniche e legandoli sempre da sotto la sella...)
    - nastro "americano"
    - filo nylon per stendino (serve per stendere le robe appena lavate...)
    - filo di ferro (indispensabile...)
    - ragno
    - cinghie a cricchetto

    antinfiammatorio/analgesico, crema al cortisone, pomata per le contusioni?? :blink: ammazza, io tutta questa roba non ce l´ho neanke nell´armadietto medicinali di casa :woot: :D

    poi sono rimasta colpita dal panno in microfibra x la moto :unsure:
    aggiungerei piuttosto se il viaggio é lungo una bottiglia di olio x eventuale rabocco e grasso catena.


    cmq io consiglio l´acquisto degli asciugamani tecnici. quelli in microfibra da piscina insomma. la sensazione sulla pelle puó non piacere ma ingombrano pochissimo spazio, hanno un gran potere assorbente e si asciugano velocissimi (cosa importante se fate le vacanze dalle alpi in su ;) ). io li ho trovati ad un ottimo prezzo al decathlon (tanto x cambiare)

    image image image image image image image image image image image image

     
    Top
    .
  4.  
    .
    Avatar

    Pilota MotoGP

    Group
    Member
    Posts
    1,061
    Reputation
    +11
    Location
    Friuli

    Status

    CITAZIONE (jada79 @ 8/9/2009, 10:01)
    aggiungerei piuttosto se il viaggio é lungo una bottiglia di olio x eventuale rabocco e grasso catena

    Grasso catena indispensabile.... anche se è facilmente reperibile in autogrill o nei distributori, a me una boccetta da viaggio non è bastata.

    ma l'olio.... dai su... la nostra motina non mangia olio... un buon tagliando prima di partire e lei è a posto per 6000km.



    Casco ben allacciato, luci accese anche di giorno....e prudenza... Sempre !!!! (mitico Nico)
    image
     
    Top
    .
  5.  
    .
    Avatar

    Pilota Superbike

    Group
    Member
    Posts
    1,686
    Reputation
    0
    Location
    vicino ai monti, vicino al mare, il paradiso del motociclista.(forli')

    Status

    quoto shape77,
    nonostante lo controlli spesso non ho mai rabboccato un grammo d'olio sull errrina,
    e poi x la catena..quanti km pensi di percorrere in 1 settimana?
    2.000?
    se la pulisci e poi l'ingrassi x benino prima di partire e percorri strade asfaltate non credo abbia bisogno di ingrassate extra.

    la strada piu' bella e' quella che devi ancora percorrere
    image
    le mie foto.

    Sign by Danasoft - Get Your Free Sign

     
    Top
    .
  6.  
    .
    Avatar

    Pilota MotoGP

    Group
    Member
    Posts
    1,061
    Reputation
    +11
    Location
    Friuli

    Status

    CITAZIONE (lupoalberto.frank @ 11/9/2009, 08:52)
    quoto shape77,
    nonostante lo controlli spesso non ho mai rabboccato un grammo d'olio sull errrina,
    e poi x la catena..quanti km pensi di percorrere in 1 settimana?
    2.000?
    se la pulisci e poi l'ingrassi x benino prima di partire e percorri strade asfaltate non credo abbia bisogno di ingrassate extra.

    ehhh no no :[sediata]: :[sediata]:

    la catena va ingrassata ogni 400-500 km.... io in 10 gg ho fatto 3500km a tappe di circa 400-500 km... ogni sera una pulita veloce e una iingrassata per essere pronti il giorno dopo per ripartire....

    Attenzione.... molti pensano che la sicurezza della moto sia legata solo alle gomme,freni ammortizzatori... ma attenzione che una catena trattata male è più pericolosa delle gomme lisce in caso di pioggia... lo dico perchè ho visto di persona (un amico d'avanti a me) cosa succede quando si spacca....

    Inchiodata la gomma posteriore,spaccato il carter lato pignone e con qualche santo è riuscito qa tenere la moto in strada... per fortuna non si correva...


    Quindi per la catena massima attenzione, regolare il gioco pulirla (petriolio binaco) e ingrassarla spesso...

    Casco ben allacciato, luci accese anche di giorno....e prudenza... Sempre !!!! (mitico Nico)
    image
     
    Top
    .
  7.  
    .
    Avatar

    Pilota MotoGP

    Group
    Member
    Posts
    1,420
    Reputation
    +4
    Location
    moved to Villach (Austria)

    Status

    oddio, ogni sera mi sembra un po´ eccessivo.. poi ognuno chiaramente fa come crede.
    xó anke io sono nn sono d´accordo con lupo, non portalro dietro non é furbo. una volta in croazia siamo diventati def..enti a cercare grasso catena.. alla fine abbiamo comprato e messo quello nautico, un pastone tale che al rientro ore x pulire la catena..
    inoltre non é solo questione di strade asfaltate.. ad esempio al mare a causa della salinitá nell´aria bisogna fare piú attenzione. soprattutto se di solito si vive lontani dal mare.

    image image image image image image image image image image image image

     
    Top
    .
  8.  
    .
    Avatar

    Motociclista

    Group
    Moderatore EX-ER5
    Posts
    2,651
    Reputation
    +32
    Location
    Reggio Emilia

    Status

    Quoto la bomboletta di grasso in formato tascabile,ne esistono versioni da 75 Ml grandi poco piu' di un tubetto di dentifricio... 2.000 Km senza ingrassare la catena,soprattutto se si trova a dover affrontare pezzi di strada sterrata a me paiono un po' troppi.

    Quoto anche le buste di plastica per riporre gli indumenti,oltre a evitare di far bagnare i vestiti al loro interno in caso la borsa che li contiene non sia impermeabile si stroppicciano di meno... :B):

    Io non lesinerei su l'abbigliamento intimo,tanto 2/3 paia di mutande e t-shirt in piu' occupano davvero poco spazio.

    Aggiungo per ultimo un tubetto di Loctite,una mazzetta di chiavi a brugola e al posto delle pessime chiavi inglesi in dotazione,sostituirle con altre di buona qualita'.

    P.S.
    Kawatappi,ho spostato qui' il tuo bel topic e l'ho inserito nelle F.A.Q. nel caso possa tornare utile a qualcuno...Grazie.. ;)

    "Viaggi e avventure" serve piu' che altro per postare report di viaggio... :[biker]:

    Ciao! :[birra]:

     
    Top
    .
  9.  
    .

    Pilota MotoGP

    Group
    Member
    Posts
    1,189
    Reputation
    0
    Location
    Venezia-Mestre

    Status

    e le carte di credito? occupano pochissimo spazio e se sono cariche, con quelle ci fai di tutto! :P
    Se mi bannate per sta battutona non mi arrabbio :[risatina]:

    imageimageimageimage

    In moto sempre e ovunque.

    Per divertirsi il mezzo conta il 10% ... tutto il resto è voglia di farlo

    23/09/2010 addio mia cara "Ciuchina"...
     
    Top
    .
8 replies since 7/9/2009, 20:29
 
.